mercoledì 24 aprile 2013

STEAM CREAM

STEAM CREAM è ritenuto il miglior prodotto dell'anno 2010 aggiudicandosi il Cosmetic Executive Women (CEW) Beauty Insider's Choice 2010, e il Pure Beauty Award for Best Design & Packaging nel 2011.
La crema ''tutto fare'' ha iniziato a riscuotere il suo grandioso successo partendo dalla città madre, il Regno Unito, e dagli inizi di novembre 2011 la Steam Cream è approdata anche in Italia.


Ho iniziato una collaborazione con l’azienda e dopo pochissimi giorni mi è stato recapitato il pacchetto.
La crema arriva in una comodissima scatola in cartone arancione rigido, impedendo in tal modo che possa rovinarsi il prezioso contenitore in latta che si trova all’interno.


Una volta aperta, possiamo apprezzare la particolarità del packaging che cambia da crema in crema, caratteristica fondamentale che differenzia la Steam dalle altre creme! In commercio esistono più di 40 tipi,cosi da soddisfare più gusti e richieste possibili dei propri consumatori.
Il design progettato da grandi professionisti in Limited Edition caratterizza il packaging di ogni singola scatolina e la qualità del prodotto racchiuso all'interno fa di questa crema un “must have” di ogni beauty addict.
La versione scelta dall’azienda per me è AYAME. Potete acquistarla qui.
E’ dotata di tappo a vite sul quale, oltre ai decori (nel mio caso blu su fondo bianco), vi è in rilievo la scritta “SteamCream”.
Come anticipato,si tratta di una crema multiuso, ovvero può essere applicata sia sul viso, sia sulle mani che sul corpo. Un tris di benessere che può essere facilmente portato con noi in borsetta e soprattutto in valigia in quanto consente di risparmiare spazio prezioso nel nostro bagaglio.
Il vanto di SteamCream è quello di essere prodotta ed emulsionata in maniera naturale con l'ausilio del vapore.

2 commenti:

  1. anche io la sto usando e mi piace tantissimo, carinissima la tua scatolina, bacioni, lisa

    RispondiElimina
  2. Sì, ce ne sono così tante!! Com'è la tua? :)

    RispondiElimina