martedì 12 agosto 2014

Addio all'attore Robin Williams

E' arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia dell'improvvisa scomparsa dell'attore americano Robin Williams, trovato senza vita nella sua casa in California. 

Ancora più scioccante è scoprire che l'attore all'apparenza sempre allegro e pronto a donare gioia ai suoi fans abbia deciso di togliersi la vita. Alla base del triste gesto ci sarebbe una grave depressione - come si legge in un comunicato del portavoce dell'artista - con cui Williams combatteva da diverso tempo. 



"Ho perso mio marito e il mio migliore amico, mentre il mondo ha perso uno degli artisti e delle persone più amate, ho il cuore spezzato". Queste le parole cariche di dolore della moglie Susan Schneider, Robin era molto legato alla sua famiglia tanto che l'ultimo messaggio dell'attore comparso sui social era un pensiero dedicato alla figlia Zelda per il suo 25° compleanno. 

Sarà davvero difficile dimenticare il suo talento, emozionante e coinvolgente nei suoi numerosi ruoli - oltre 60 film all'attivo - da "L'Attimo Fuggente" a "Mrs Doubtfire", passando per "Hook-Capitan Uncino"a "L'Uomo Bicentenario" e tanti altri.



Ci mancherai tanto ... fai ridere gli angeli lassù caro Robin!!!!

1 commento: