mercoledì 8 aprile 2015

Colombe pasquali dei Maestri Pasticceri Borsari

L’origine del prestigioso marchio Borsari nasce nella città di Verona, splendida città adagiata sulle rive dell’Adige e patria indiscussa del Pandoro. Il pasticcere Tiziano Golfetti decise di aprire il suo laboratorio artigianale nel 1902, dedicandolo alla Porta Borsari, e nacquero così Pandori profumati, i panettoni per le festività natalizie, le colombe, merende e croissant per la colazione di tutti i giorni; il tutto usando i migliori ingredienti freschi come uova, latte, farina, burro, canditi e lievito di origine naturale, privi di conservanti e coloranti. 


L'azienda, dunque, mantiene ben salda la connotazione artigianale investendo in particolar modo sulla qualità delle materie prime e sulla scelta degli ingredienti, sempre tenendo fede all’antica tradizione pasticcera. Incartate a mano con cura, hanno un package raffinato, arricchito con fiocchi colorati. Di certo non passano inosservate per la raffinatezza che le contraddistingue.
Per la Santa Pasqua appena passata abbiamo potuto scegliere tra una vasta gamma di prodotti artigianali Borsari. L'azienda, infatti, produce prodotti dolciari di differenti gusti proprio per andare incontro alle preferenze di ognuno di noi. In particolare troviamo: colomba gran cioccolato, colomba pere e cioccolato, colomba trudy senza zuccheri aggiunti, colomba gocce di cioccolato, colomba pesca e yogurt, colomba rustica amarena. Insomma, un tripudio di bontà in un dolce destinato alle solennità della Pasqua e non solo!
Infatti, le colombe Borsari si prestano anche alla realizzazione di dolci gustosi e veloci da realizzare a casa.
Nella mia famiglia amiamo i gusti tradizionali, per questo mangiamo la colomba Borsari classica. Ha un impasto dal colore marcatamente giallino (decisamente diverso dalle colombe che vengono prodotte industrialmente) ricco di scorzette di arancia. Ha un profumo intenso e, grazie alla sua lenta lievitazione, è davvero soffice, si taglia perfettamente e non si sbriciola. La superficie superiore è ricoperta di golosi zuccherini e mandorle croccanti. E' una vera e propria goduria per il palato!




La colomba classica Borsari è confezionata con una bellissima carta con motivi floreali sui toni del viola e verdone. Un fiocco sulle stesse tonalità l'avvolge e ne arricchisce la confezione. E' perfetta come regalo per i propri cari e amici. E' buona a tutte le ore sia assoluta che arricchita con creme o cioccolato.
In particolare, ho preparato una stuzzicante variante del classico tiramisù. Basta sostituire i savoiardi con dei dischetti di colomba tostati e inzuppati in una bagna al succo di arancia aromatizzata al Grand Marnier.


22 commenti:

  1. oltre che buonissime sono anche molto belle da vedere davvero buone e belle

    RispondiElimina
  2. BUONISSIME QUESTE COLOMBE, SONO PRELIBATE! MMMM

    RispondiElimina
  3. devono essere buonissime le colombe che hai provato, io amo solo quelle di alta pasticceria come queste

    RispondiElimina
  4. Le ho assaggiate queste colombe è sono davvero buone, ho ancora meta colomba a casa :)

    RispondiElimina
  5. Già da come si presentano le colombe Borsari con un packaging così elegante e raffinato si intuisce la cura e l'attenzione che quest'azienda mette nella produzione delle sue specialità.

    RispondiElimina
  6. mamma mia che delizia! per non parlare della variante del tiramisù che proponi, una goloseria alla quale non posso dire di no e che devo assolutamente assaggiare quanto prima :D

    RispondiElimina
  7. Adoro le colombe artigianale, hanno tutto un altro sapore rispetto a quelle che acquistiamo al supermercato. Bella proposta quella di Borsari!

    RispondiElimina
  8. chissà che buone queste colombe, le artigianali sono le migliori! e super belle le confezioni!

    RispondiElimina
  9. Gia le confezioni sono spettacolari, immagino anche quanto siano buone :D Da provare!

    RispondiElimina
  10. oddio chissà come sono buone? già solo la confezione promette bene, la trovo molto ma molto bella.

    RispondiElimina
  11. Il pack è carinissimo.. ispira tantissimo alla pasqua! Saranno sicuramente ottime!

    RispondiElimina
  12. Packaging elegantissimo. Devono essere proprio buone. Grazie per la ricetta del tiramisù "rivisto".

    RispondiElimina
  13. anche se Pasqua è passata io mangio le colombe fin quando le trovo in commercio..le adoro! Vado nel sito Borsari per vedere se posso ancora acquistarle!!!

    RispondiElimina
  14. Conosco molto bene questo brand essendo della mia zona è sempre un piacere scoprire ogni anno la varietà e la fantasia del packing che propongono perchè il gusto e la qualità eccellenti rimangono invariati ..

    RispondiElimina
  15. Ma che belle confezioni....saranno buonissime!

    RispondiElimina
  16. A parte che le confezioni sono fantastiche, ma che buoneeee amo le colombe artigianali.

    RispondiElimina
  17. Non conoscevo questo marchio ma mi fido della tua redensione

    RispondiElimina
  18. Che buone le colombe artigianali e che belle confezioni!!!

    RispondiElimina
  19. Bellissime le confezioni di queste colombe...immagino la bontà!!! :D

    RispondiElimina
  20. Quanto buone sono queste colombe? io ho mandato tutti i miei parenti veneti a far tappa nei prossimi mesi in quest'azienda...

    RispondiElimina
  21. Che delizia, da provare sicuramente queste colombe

    RispondiElimina
  22. Veramente belle e particolari esteticamente,ma sicuramente anche buonissime.

    RispondiElimina