mercoledì 18 marzo 2015

Gnocchi al pomodoro e Grana Padano della cooperativa Agriform

Gli gnocchi al pomodoro hanno il sapore semplice e genuino della cucina tradizionale italiana, poi il piatto raggiunge la perfezione se gli gnocchi sono fatti in casa. Hanno, infatti, tutto un altro sapore e con un pochino di manualità diventano davvero semplici da fare.


Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:
- 1/2 litro d’acqua;
- 1/2 kg di farina tipo 00;
- sale q.b.;

Per il sugo:
- pomodori freschi;
- basilico;
- sale e pepe q.b.;
- Grana Padano q.b.

Preparazione degli gnocchi:
La quantità dell’acqua deve essere sempre uguale alla quantità della farina.
Mettere sul fuoco una pentola con l’acqua (senza sale) e, appena raggiunge il bollore, versare tutta in un colpo la farina e mescolare energicamente con una paletta di legno o altro utensile amalgamando acqua e farina.
Spegnere il fuoco e adagiare il composto in una spianatoia di legno infarinata stando attenti a non scottarsi.
Impastare bene con le mani, formare un panetto e coprirlo per non farlo seccare.
Prendere un po' di impasto per volta e formare con le mani dei cordoncini, tagliarli in tanti tocchetti della stessa misura.
Procedere incavando con il dito ogni gnocco.

Preparazione del sugo fresco di pomodori:
Mettete i pomodori in una pentola di acciaio, che sistemerete sul fuoco basso coperta dal coperchio; lasciate cuocere i pomodori, girandoli di tanto in tanto, finchè si saranno afflosciati e spappolati.
Passate i pomodori con il passaverdura facendo convergere il sugo in una ciotola; versate la passata in una pentola più piccola che metterete sul fuoco. Aggiungete al sugo il sale e l’olio e fatelo consumare a fuoco vivace fino alla densità desiderata, poi spegnete il fuoco e aggiungete alla salsa il basilico spezzettato a mano.


Condire gli gnocchi con il sugo di pomodori freschi ed arricchite il piatto con pepe ed una generosa spolverata di Grana Padano. 



Io preferisco grattugiarlo fresco di volta in volta e con GIRA & GRATTA ho scoperto una nuova classe di prodotto che abbina la fragranza del Grana Padano ad una pratica e igienica grattugia girevole. La grattugia contiene Grana Padano DOP confezionato in atmosfera protettiva. Tenendo ferma la base e girando la confezione in senso antiorario si ottiene un ottimo grattugiato fresco. L'unico e originale, un prodotto versatile adatto ad ogni contesto d'uso, per non rinunciare mai al gusto.
E' un formaggio pregiato, tipico della Pianura Padana, e famoso in tutto il mondo. Prodotto con latte vaccino parzialmente scremato, è semigrasso e presenta una pasta dura, finemente granulosa, di colore bianco o paglierino.Ha un sapore caratteristico, fragrante e persistente. Stagionatura media 16 mesi.



Per condire i miei piatti con formaggi di qualità io scelgo Agriform, cooperativa di secondo grado, nata nel 1980, che associa alcuni tra i più importanti caseifici cooperativi dell’Italia nordorientale. I formaggi conferiti ad Agriform dai suoi soci sono prodotti con il latte del territorio di origine, raccolto da migliaia di allevatori a loro volta soci dei caseifici. Mediante il controllo diretto di tutte le fasi della filiera produttiva, Agriform si impegna affinché vengano applicate le metodologie più corrette per ottenere la più alta qualità dei prodotti.

21 commenti:

  1. Wow che piatto.. ottimi prodotti

    RispondiElimina
  2. un piatto davvero gustoso e con questo buon formaggio grattugiato avrà sicuramente un sapore ancora più speciale

    RispondiElimina
  3. Che delizia il tuo primo piatto! Io adoro il grana padano, il più buono

    RispondiElimina
  4. IO adoro gli gnocchi, ma senza formaggio grattugiato non so gustarmeli! Fantastico il sistema gira e gratta!

    RispondiElimina
  5. Il tuo piatto è favoloso, ma preferisco senza formaggio però grazie

    RispondiElimina
  6. mamma che buoni io adoro gli gnocchi e adoro anche questo formaggio che ci hai messo sopra tutto molto buono

    RispondiElimina
  7. un piatto semplice ma super gustoso… mi hai fatto venire una gran fame!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo il desing ed il funzionamento della formaggera... e io.. adoro gli gnocchi!

    RispondiElimina
  9. Ma stai diventando bravissima in cucina!!! Che buoni gli gnocchi e questo gira e gratta è una bella novità!

    RispondiElimina
  10. adoro questo piatto ottima idea per il pranzo di domani

    RispondiElimina
  11. Ottimo piatto, ma negli gnocchi non metti le patate? Usi solo farina e acqua? E' la prima volta che li sento fatti in questa maniera... da provare!
    Ps. Il gratta e gira è comodissimo!

    RispondiElimina
  12. Oddio io adoro gli gnocchi! Anche se mi sono nuovi solo con acqua e farina, io metto sempre anche le patate :D il gratta e gira è troppo carino e comodo

    RispondiElimina
  13. Adoro gli gnocchi! Buona questa ricetta :)

    RispondiElimina
  14. Il grana padano già buono da gustare così, è in grado di dare una svolta di sapore a tutti i n ostri manicaretti.

    RispondiElimina
  15. E' ancora mattino ma la vista di questo piatto meraviglioso m'ha fatto venir fame! adoro gli gnocchi specialmente con una bella grattugiata di parmigiano :)

    RispondiElimina
  16. Molto belli i tuoi gnocchi, io li faccio sempre con le patate.
    Un buon formaggio valorizza ogni piatto.

    RispondiElimina
  17. gli gnocchi sono tra la pasta fresca che preferisco

    RispondiElimina
  18. Questi gnocchi hanno davvero un bell'aspetto e sicuramente saranno stati anche buonissimi! Poi con quella bella spolverata di formaggio sono ancora più invitanti :)

    RispondiElimina