sabato 7 maggio 2016

Stendinik: soluzione intelligente a problemi di spazio e maltempo

Lo Stendibiancheria Stendinik è a dir poco geniale. Si tratta di uno stendibiancheria da soffitto che, munito di carrucole e cordicine, permette di stendere il bucato (anche di più lavaggi in lavatrice) sotto il soffitto all'interno o all'esterno della propria abitazione. Disponibile con bacchette di tre diverse lunghezze (150 cm, 180 cm e 200 cm i cui rispettivi prezzi variano dai 100,00 € ai 115,00 €), è resistente, duraturo e risolte tutte le problematiche di coloro che proprio non hanno spazio. Inoltre, non teme intemperie e pioggia; capi d'abbigliamento e biancheria staranno al coperto e potranno asciugarsi anche se non sarà spuntato il sole.


E' ideale per ambienti poco spaziosi, sfruttando l'altezza degli stessi (può andare benissimo in veranda o anche in toilette), o per stendere sul terrazzo coperte, piumoni e biancheria da letto senza dover ripiegarli più e più volte, aumentando ahimè di tempi di asciugatura. Tra l'altro in questo ultimo caso assumono anche odori di umidità poco piacevoli che costringono a dover ripetere tutto da capo.
L'asciugatura dei capi diventa efficace poiché il calore si accumula sempre in alto e quindi sarà come avere un asciugatrice, infatti, i panni stesi, saranno asciutti in poco tempo.
Stendinik si compone di elementi in alluminio di colore bianco con inserti in acciaio, assemblati completamente in Italia, con garanzia 24 mesi.


Qualità e made in Italy rendono questo prodotto unico, pratico e moderno, superiore alle scarse alternative presenti sul mercato. L'installazione è davvero semplice, ma per chi non p avvezzo al fai-da-te è presente online una pratica guida al montaggio


Il pacco viene consegnato nello stretto giro di pochi giorni, perfettamente imballato, e all'interno ci sono: la guida al montaggio, 2 staffe con carrucole, 4 tasselli mm 8, 4 viti mm 8, 4 rondelle, 6 tappi, 1 staffa con fermi, 2 tasselli mm 6, 2 viti mm 6, 5 Aste stendibiancheria (io ho scelto quelle da 180 cm), 5 cordini e 2 cilindretti lungo e corto.
Basterà avvitare le staffe con carrucole utilizzando i tasselli e le viti in dotazione. Proseguire inserendo i cordini facendoli passare nelle carrucole, agganciare il cappio dei cordini ai ganci presenti e fissati sulle aste dello stendibiancheria.
Fissare alla parete la staffa con i fermi che permette di agganciare e bloccare le corde in alto cariche di panni da asciugare.
Per utilizzarlo, sganciare la corda dalla staffa, quest'ultima scenderà verso il basso, posizionare poi i panni umidi, fermarli con le mollette e tirare su l'asta con la corda fermandola alla staffa.
Stendere la biancheria diventa semplice e veloce, si evitano affaticamenti e per farlo si assume una posizione comoda ed ergonomica. Tra l'altro non ci affanneremo più se il tempo non collabora e, che ci sia sole o pioggia, potremo comunque stendere la biancheria.

12 commenti:

  1. Bellissima idea, una gran comodità! Ci pensavo proprio in questi giorni che lo stendino classico mi porta un po' di impaccio!

    RispondiElimina
  2. Mi piace e lo trovo utile questo stendi biancheria specialmente in inverno ,devo acquistarlo anch'io.

    RispondiElimina
  3. bello questo stendino la soluzione ideale per chi come me ha un balcone stretto e non sa mai dove posizionare lo stendino classico devo acquistarlo anche io

    RispondiElimina
  4. Carinissimo questo stendibiancheria che si apre e chiude facilmente e si può piazzare dove si preferisce, grazie per le info.

    RispondiElimina
  5. Stavo cercando qualcosa di simile, quando piove è un vero dramma stendere!

    RispondiElimina
  6. Questo articolo è una soluzione valida per chi ha poco spazio a casa.. mi farebbe comodo dato che non ho nemmeno il balcone a casa!

    RispondiElimina
  7. Cercavo una soluzione simile...grazie x le info!

    RispondiElimina
  8. Stendinik è davvero una soluzione di design bella, pratica ed estremamente funzionale!

    RispondiElimina
  9. è la soluzione ottimale per casa mia...davvero interessante...ne parlerò in casa...secondo me il mio compagno dirà di si

    RispondiElimina
  10. Ci stanno anche le lenzuola stese? Mi sembra una soluzione intelligente

    RispondiElimina

LASCIANDO UN COMMENTO AUTORIZZI GOOGLE A TRATTARE I TUOI DATI