martedì 14 settembre 2021

Spazzolino elettrico sonico ricaricabile NOV di FOSOO

Una corretta ed impeccabile pulizia dentale quotidiana rappresenta sicuramente un gesto d'amore per se stessi (e non solo!), uno scudo protettivo dall'attacco dei piccoli ed invisibili nemici che si annidano e proliferano nella bocca.
Lo spazzolino è sicuramente l'alleato perfetto per rimuovere efficacemente placca e residui di cibo imprigionati tra un dente e l'altro. Gli strumenti manuali però sono ormai sorpassati e la tecnologia ha fatto passi da gigante, rivelando negli anni più efficace nella riduzione del rischio di carie ed altre infezioni del cavo orale.
Quando si tratta di scegliere il giusto spazzolino da denti elettrico, design e qualità giocano un ruolo decisivo. La mia scelta per un’igiene orale perfetta è ricaduta sullo spazzolino elettrico sonico ricaricabile NOV di FOSOO.



NOV Rechargeable Sonic Electric Toothbrush

Per la mia igiene orale ho scelto NOV: esteticamente bello, funzionale, maneggevole e soprattutto efficace per la cura ed il benessere della mia bocca.
Si tratta di uno spazzolino elettrico dotato di tre modalità di spazzolatura: Clean, White, Gum Care. Garantisce un'ottima pulizia orale con i suoi 38.000 movimenti rotanti ed oscillatori al minuto, rimuovendo la placca anche nei punti più difficili da raggiungere e assicurando la rimozione dei residui di cibo e placca rimasti tra i denti. Ha un motore silenzioso e una batteria a lunghissima durata, tant'è che può anche funzionare fino a 90 giorni con una singola carica. Il manico ergonomico in metallo impermeabile è realizzato in lega di zinco IPx7, che lo rende robusto da impugnare e meno soggetto a rotture in caso di cadute accidentali.
Una parte delle setole delle testine sono di colore blu; quando perdono completamente colore e sbiadiscono, è consigliata la sostituzione della testina.


Struttura e componenti in dotazione

Nella confezione ho trovato uno spazzolino (corpo) con copri-testina, due testine intercambiabili ("clean" e "sensitive"), un cavo USB con base di appoggio per la ricarica, un manuale di istruzione. La ricarica USB è compatibile con il caricabatterie del telefono, del tablet, del computer o dell’iPad.






Facile e intuitivo da usare, lo spazzolino è maneggevole ed è dotato di una impugnatura comoda impermeabile. Disponibile in tre colorazioni (rosa, azzurro e nero), è un accessorio discreto per la cura della persona che può tranquillamente essere lasciato a vista.
Un unico pulsante per l'attivazione, lo spegnimento e il cambio di modalità di spazzolatura, il tutto facilmente controllabile sul display.
Infine, è dotato di un timer intelligente di 2 minuti, che ogni 30 secondi ricorda di cambiare la zona da spazzolare.


Come ricaricare il dispositivo

Ha una piccola ma stabile base di appoggio magnetica sul quale il dispositivo si aggancia in posizione verticale. Il minimo ingombro rende il dispositivo perfetto da portare con sé in valigia durante un viaggio o in borsa anche quando si passa una sola giornata fuori casa.


La mia opinione

L'uso quotidiano e costante di questo spazzolino ha reso i miei denti perfettamente puliti, sani e perfino più bianchi. Le modalità di pulizia sono il punto di forza del dispositivo e le testine di ricambio sono vendute online ad un prezzo irrisorio per cui è un investimento che a mio avviso conviene assolutamente fare. Tra l'altro è uno degli spazzolini elettrici più silenziosi che abbia mai usato!

4 commenti:

  1. La pulizia dentale è molto importante e lo spazzolino elettrico trovo che sia indispensabile.

    RispondiElimina
  2. Utili, indispensabili ma anche belli! Vado a sbirciare il prezzo, potrebbe essere una bella idea per un regalo di compleanno!

    RispondiElimina
  3. Ciao uso uno spazzolino di questo tipo da anni, comodo anche da portare ovunque in viaggio

    RispondiElimina
  4. Io uso solo spazzolino elettrico ed anche mio marito e i miei bambini, questo è davvero ottimo da portare con se

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Google rende visibile solo il nome con cui commenti e nient'altro.
Nel mio blog è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo l'apposita opzione presente nel menù a tendina del modulo dei commenti.
Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati ti invito a leggere la Privacy and Cookie Policy del mio blog (trovi il pulsante in alto a sinistra) e, dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto, puoi lasciare un commento al post.