lunedì 29 gennaio 2018

Aceti di frutta Saporea

Se in origine era una pratica conservativa, oggi l'aceto è molto di più e ai tradizionali aceti di vino vanno ad affiancarsi aceti ottenuti dalla fermentazione di frutta, che fino a qualche tempo fa erano tipici unicamente delle tradizioni alimentali dei paesi asiatici.
Saporea produce in collaborazione con Università di Modena e Reggio Emilia e in maniera artigianale 4 tipologie differenti di aceti: aceto di Melagrana, aceto di Kaki,  aceto di Aronia ed aceto di Kiwi (questi ultimi due disponibili solo tra qualche mese). L'azienda coltiva la frutta senza l'utilizzo di pesticidi, lasciando che la natura faccia il suo corso, per poi impiegarla per la realizzazione di condimenti dalle proprietà benefiche e salutari che rendono ancor più appetibili i cibi.


Con Saporea la bontà incontra la salute e la passione per l’aceto, per la frutta e per le erbe aromatiche si traduce in aceti di frutta artigianali. Ne sono esempi gli aceti di Melagrana e di Kaki, ottenuti dai frutteti dell'azienda sita in Villafontana (VR) che coltiva i frutti naturalmente senza l’ utilizzo di fertilizzanti e pesticidi, che ho avuto la fortuna ed il piacere di provare.


L'aceto di Kaki si ottiene con il succo di questo frutto trasformato in aceto con un processo lento, naturale, senza macchinari e trattamenti chimici per mantenerne le proprietà salutari; senza solfiti non filtrato.
Una curiosità? Molti bevono tutti i giorni una bevanda fatta di acqua, aceto e aromi naturali come tonico generale oltre che come dissetante; in particolare gli sportivi apprezzano l’aceto di Kaki.


Lo stesso caratteristico processo lento viene impiegato per ottenere l'aceto di Melagrana.
E' perfetto per condire insalate verdi, radicchio, verze e carni bianche come pollo e tacchino. Il condimento, color rosso granato, ha un gusto fruttato ideale anche per arricchire il sapore di arrosti, marinare alla perfezione o servito su macedonie di frutta.


8 commenti:

  1. Devono essere molto buoni questi aceti, mi incuriosiscono molto, grazie per la presentazione

    RispondiElimina
  2. ciao beh che dire: sicuramente di qualità e sono moto graziosi anche i flaconi

    RispondiElimina
  3. Non conosco questo brand..ma devo dire che l'aceto di kaki e l'aceto di melagrana mi incuriosiscono molto.. guardo il sito..grazie.

    RispondiElimina
  4. davvero particolari questi aceti, non li avevo mai visti, assolutamente da provare

    RispondiElimina
  5. sai che non conoscevo questa marca?? Sembrano degli ottimi prodotti da provare

    RispondiElimina
  6. L'aceto di melagrana l'ho già assaggiato ma quello di kaki è un'assoluta novità! Grazie del passaparola, mi hai incuriosita moltissimo!

    RispondiElimina
  7. Aceto di kaki? Aceto di melagrana? Wow, non ne ho mai sentito parlare prima, sono molto curiosa adesso, li voglio provare!

    RispondiElimina
  8. Mi piacerebbe moltissimo provare questi aceti di frutta, un prodotto e un gusto che non conosco ma che sono sicura mi piacerà.

    RispondiElimina