martedì 23 aprile 2013

McVitie's Digestive al cioccolato al latte, che passione!


Nel 1892 Sir Alexander Grand sfornò il primo McVitie's e da allora l’azienda utilizza sempre la stessa tradizionale ricetta, rigorosamente a base di ingredienti integrali, ricchi di fibre.
Con il passare del tempo McVitie’s è venuta incontro anche ai gusti dei vari palati rendendo anche più golosi i propri biscotti grazie all’utilizzo del cioccolato e della frutta.


Oggi l’azienda produce quattro varianti di biscotti Digestive:

- Original Digestive, deliziosi.


- Digestive al Cioccolato al Latte...ancora più buoni! 


- Digestive ai Fiocchi d'Avena, buonissimi e croccanti. 


- Digestive alla Frutta: 38 calorie per biscotto. 


Ho avuto il piacere di interagire con l’azienda la quale mi ha inoltrato una piccola fornitura di biscotti costituita da un pacco per ogni tipo di biscotti Digestive McVitie’s.
In particolare quest’oggi mi voglio soffermare sui biscotti Digestive al Cioccolato al Latte.
Sono un must della mia dispensa ormai da tanto tempo. Gli unici che il mio palato abbia mai assaggiato tra i prodotti proposti da questa azienda. Almeno fino a qualche giorno fa, prima che li ricevessi.
Adoro il cioccolato, sono una grande golosa e questo biscotto è davvero un piacere per le nostre papille gustative. E’ frolloso e saporito, il cioccolato è quel tocco in più per renderlo perfetto!!!
Ci tengo a precisare che “Digestive” non sta ad indicare un prodotto che favorisce la digestione, ma è ricco di fibre e privo di grassi idrogenati, aromi e coloranti artificiali (il che ci fa molto piacere).
Con questi biscotti ho pensato di realizzare un dessert goloso, più di quanto possano esserlo i biscotti McVitie’s ricoperti al cioccolato al latte di per sé (si lo so è difficile pensarlo ma mi sono superata).
Conoscete il gelato al biscotto? Si insomma quello tipo “sandwich”, ovvero il gelato facile da tenere in mano, quello che non ti fa sporcare e che è tanto amato dai bambini?
E allora perché non farselo in casa? Eccovi la ricetta:

Ingredienti:

- Uova, 4 tuorli
- Zucchero 150 g
- Panna montata, 1 bicchiere
- Vaniglia, 1 stecca
- Zucchero vanigliato, 2 cucchiai

Preparazione:
1. Mettete i tuorli in una terrina, unitevi lo zucchero e montateli con una frusta elettrica fino a che saranno quasi bianchi.Versate quindi il latte e la panna in una casseruola, unitevi la stecca di vaniglia e lo zucchero vanigliato e fate cuocere fino al limite dell'ebollizione.
2 . Togliete immediatamente il recipiente dal fuoco, lasciate riposare per pochi minuti, poi levate la stecca di vaniglia e versate lentamente il latte sulla crema di tuorli, mescolando con un cucchiaio di legno.
3. Fate cuocere la crema a bagnomaria o anche su fuoco bassissimo, fino a quando comincerà ad addensarsi.
4. Toglietela quindi dal fuoco o dal bagnomaria e lasciatela raffreddare, mescolando continuamente.
Versate il composto nel contenitore della gelatiera e fate consolidare il gelato.
5. Se non possedete una gelatiera versate la crema in un recipiente da freezer e lasciatela solidificare per almeno 3-4 ore.
6. Trascorso questo tempo, lavorate il gelato con un cucchiaio di legno per qualche minuto in modo da mantecarlo e mettetelo nuovamente in freezer per altri 30 minuti.




Quando il gelato sarà rappreso e sodo, ponetelo tra due biscotti Digestive al Cioccolato al Latte e farete un figurone!!

6 commenti: