giovedì 25 aprile 2013

SCALOPPINE AL FIENO GRECO TEC-AL

Grazie a Tec-Al srl ho potuto apprezzare una spezia per me del tutto nuova: fieno greco in semi.


Si tratta di una spezia dai sei di forma quasi piramidale con un forte profumo, personalmente mi ricorda il carry.

Preparazione:

Allargate le fettine di vitello con il batticarne, tagliandole eventualmente in pezzi più piccoli, e infarinatele. Fate sciogliere il burro in una padella e, quando inizia a sfrigolare, unite le fettine di carne. Fatele rosolare per circa 2 minuti rigirandole su entrambi i lati, dopodiché mettete in padella qualche seme di fieno greco ed un po' di vino.
Fate sfumare l'alcool in eccesso alzando la fiamma al massimo per 30 secondi, poi rimettetela al minimo e mescolate. Salate le fettine di carne, aggiungete le foglioline di salvia e terminate la cottura sempre a fiamma bassa.
Servite le scaloppine su un piatto da portata, decorando con qualche fogliolina di salvia fresca.

Accorgimenti:
E’ importante che le scaloppine non cuociano troppo, altrimenti rischiano di diventare dure.

Idee e varianti:
Potete utilizzare la stessa ricetta per preparare delle fettine di pollo o di maiale. Inoltre potete arricchire la ricetta aggiungendo del pepe verde all’inizio del procedimento appena il burro si è sciolto.


3 commenti:

  1. Questo prodotto non lo conoscevo.Ho provato altre spezie,ma l'utilizzo che ne fai in cucina m'incuriosisce molto.

    RispondiElimina
  2. Ragazze, se potete provate questa spezia così particolare, da ai piatti un sapore unico :)

    RispondiElimina